Pagine

giovedì 18 aprile 2013

1 APP, 1 FILM, 1 QUALCHECCOSA #3

Nuovo giovedì, nuovo appuntamento della rubrichètta.
Let's start.

1 app: Meditation Buddy
Quando non riuscite più a sconnettervi dal vostro iPhone non vi resta che un'opzione: connettervi.
Per sconnettere.
Non avete capito?
E' normale, avete giustamente bisogno di sconnettere.
Connettendovi...all'app Meditation Buddy che trasforma il vostro iPhone in monaco buddista e vi invita a meditare qualche minuto prima di riprendere il lavoro.
OHMMM.

1 film: Amami se hai coraggio
Uno dei film che più dovrebbe avere come nemico giurato la casta dei sedicenti professionisti che ribattezzano in italiano (e, perdonate l'eufemismo, di merda!) i titoli dei film stranieri.
In questo caso non si è toccato lo scempio raggiunto con "Non drammatizziamo...è solo questione di corna" film di Truffaut il cui titolo originale era "Domicile conjugal", ma siamo comunque in quel mondo lì.
Questo film è, in breve, la storia di due bambini prima, ragazzi poi, che si sfidano continuamente a compiere delle bravate, passandosi una scatola porta caramelle e gettando il guanto di sfida alle parole: "Giochi o non giochi?".
Ah, il titolo originale era "Jeux d'enfants".


1 qualcheccosa: La songeuse
Roba che scotta qui.
Pizzi, trine e merletti tutti appassionatamente uniti in un sol afflato a formare questa chiccosità:

● http://lemoncurve.com/lingerie-culottes/260-bloomer-ljt-dentelle-noir-songeuse.html ●

Mi piace la lingerie un po' sbarazzina e cerco di rifuggire il basic, a meno che non sia costretta da un abbigliamento che lo renda necessario.
Strizziamo quindi l'occhio con un doppio ammiccamento ritornato carpiato coefficiente di difficoltà 8.5 a questi slip e procediamo all'acquisto!

9 commenti:

  1. L'app col monaco buddista è pazzesca, adesso provo a scaricarla sul mio I-Pod visto che non ho ancora smartphone; che preistorica che sono
    :(
    Sui titoli dei film dipende, ci sono anche alcuni titoli italiani molto belli come per esempio Quarto Potere che io trovo più incisivo della traduzione di Citizen Kane.
    Però ce ne sono altri che fanno veramente pena e ti dirò questo di Jeux d'Enfants non è nemmeno tra i peggiori, se lo avessero chiamato Giochi da Ragazzi comunque sarebbe stato meglio. Quello di Truffaut è invece effettivamente un abominio, anche perché parliamo di un regista dal tratto delicato e un titolo così greve non c'entra proprio niente.
    Le mutandine sono proprio carine, certo per valorizzarle forse dovrei prima dimagrire un po'.

    Alessia
    ElectroMode

    RispondiElimina
  2. Non lo sapevo il titolo originale di Quarto Potere, sai?
    Comunque io credo che nell'80% dei casi di traduzioni di titoli abbiano solo peggiorato la situazione. Nel post non ho menzionato il classico Se mi lasci ti cancello, in quel caso avrebbero dovuto denunciarli!
    Per quanto riguarda gli slip, tiro un grosso sospiro, io ormai mi sono rassegnata a convivere con i miei rotolini di ciccia, mi piace tanto mangiare e mi piace poco fare attività fisica. Risultato: le mutandine le compro senza avere la minima velleità di valorizzarle! :)

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. True. They are in my wishlist, hope to buy them soon! :)

      Elimina
  4. Io te lo devo dire: adoro questa tua rubrica in particolar modo per l'APP del giorno! Superlative! :)
    P.S. concordo per quanto riguarda le traduzioni dei titoli: uno scempio nell'80% dei casi!

    RispondiElimina
  5. I really like that movie, a bit cruel but poetic :)

    xx

    RispondiElimina
  6. :) tante belle cose, my dear :*

    Many kisses,

    Nicole

    www.nicoleta.me

    RispondiElimina